Soft skills per i professionisti: Agenti Immobiliari

Soft skills professionisti Agenti Immobiliari

Pesa più un chilo di piume o un chilo di mattoni? Il peso è lo stesso, nonostante le piume siano morbide, soft, e i mattoni rigidi, hard. E a proposito di mattone, benvenuto agente immobiliare! Per portare a termine al meglio il tuo lavoro, qui ti elencheremo le soft skill di cui avrai bisogno, la calce con cui cementerai le tue capacità fino a farne un’entrata solida.

Vendere beni immobili però non è vendere case. Non importa quasi nulla essere ingegneri o architetti. Farli firmare sulla linea tratteggiata è tutto ciò che conta, ed è un risultato che può discendere solo dalle soft skill da agente immobiliare. Quali? Queste:

Ascolto Attivo

Stai vendendo a degli esseri umani. Questo significa aver bisogno di ascoltare attivamente. Non intendo semplicemente far silenzio e guardarli negli occhi mentre parlano, intendo davvero far caso a come dicono cosa.

Il cliente ti ha appena detto di essere cresciuto in un quartiere popolare. Informazione utile, vero?

No.

La vera informazione era nascosta nell’intonazione. Era ascendente o discendente? Se non ci hai fatto caso, hai appena rinunciato a conoscere chi hai davanti.

Linguaggio del Corpo

Il cliente, vedendoti confuso, solleva le spalle e sorride.

Fammi indovinare: panico.

No, non in lui, ma in te, ed è chiaro al cliente, perché hai mostrato più iride aprendo un poco gli occhi, e hai leggermente ritirato la testa tra le spalle. Decisamente non un buon segno, perché il cliente è lì per darti i suoi soldi, vuole solo tu lo convinca.

Ma senza nemmeno un paio di soft skill da agente immobiliare, come pretendi di fare?

Se tu avessi conosciuto come funziona il linguaggio del corpo, avresti anche saputo che l’80% di quello che comunichiamo passa attraverso i movimenti del nostro corpo.

Soft Skills per Agenti Immobiliari: Negoziazione

Ti ricomponi, decidendo di puntare tutto sulla tua parlantina: in fondo è lei che ti ha fatto vendere proprio ieri quell’appartamento agli sposini.

Fai per aprire bocca e ti sovviene solo ora che questo cliente è invece diventato ricco attraverso investimenti oculati e ora cerca semplicemente una casa da poter affittare.

Pensi di potergli vendere un appartamento lodandone anche qui la comunità di quartiere, la palestra vicina, la scuola elementare di fronte?

Se lo fai e lui alza un sopracciglio, hai da incolpare solo la tua carenza in soft skill da agente immobiliare.

Affidabilità

Non sai più cosa inventare. Il tuo cliente si sta spazientendo. Fai presente che diversi tuoi clienti scorsi sono rimasti molto soddisfatti, che si può fidare di te e della tua esperienza.

Il tuo cliente, a braccia incrociate, fa notare come il suo sia un lavoro dai guadagni altamente volatili. Non gli piace più molto, aveva iniziato anni fa con la pervicacia dei giovani, ma ora vorrebbe darsi ad attività più tranquille, e aveva scelto l’affitto.

Ma come può star tranquillo, se in nessun modo hai saputo ispirargli fiducia? Questa è una soft skill da agente immobiliare che avresti dovuto coltivare fin da subito.

Soft Skills per Agenti Immobiliari: Perseveranza

Sei sconsolato. Dopo esserti profuso in mille, inutili scuse, il tuo cliente ti ha sbrigativamente stretto la mano e ha imboccato la porta, vedendoti così arrendevole.

Abbattuto, ti siedi al tavolo da pranzo della casa sfitta. Ti guardi intorno. Chissà quanto avresti guadagnato con la commissione, eh?

Tiri fuori il telefono dalla tasca. Notifiche di ogni tipo, ma una balza ai tuoi occhi:

Fai carriera con le Soft Skill – Scarica il tuo Ebook

Non devi saper fare tutto, ti dici.

Ma se c’è qualcosa dove brilli fin da bambino, è la volontà di imparare e rialzarti.

Apri la mail, impara tutte le soft skill da agente immobiliare che ho da insegnarti, e diventa il migliore!

Pin It on Pinterest

Share This